A volte si muore: Claudio Vergnani esplora il Mistery

Continua la sperimentazione e l’esplorazione sui generi da parte di Claudio Vergnani iniziata con la trilogia vampirica: il suo ultimo romanzo, A volte si muore, (Dunwich Edizioni, disponibile in formato digitale e in cartaceo), si colloca nello sterminato filone del mistery e del feuilleton e,  ancora una volta, ad accompagnare il lettore in questa ricerca…

Claudio Vergnani, La Torre delle Ombre

Uno stile per l’horror italiano Indice di lettura arriva buon ultimo nella segnalazione dell’ultima fatica di Claudio Vergnani, La Torre delle ombre, edizioni Nero Press -a cui va un plauso speciale per il progetto grafico- e non può che allinearsi alle recensioni positive che blog molto più titolati e agguerriti hanno allineato nelle settimane passate. La scrittura dell’autore…

Claudio Vergnani, Lovecraft’s Innsmouth (Cthulhu Apocalypse Vol. I)

Claudio Vergnani ha fatto una gran bella sorpresa a tutti i suoi lettori pubblicando in digitale il lungo racconto Lovecraft’s Innsmouth, primo volume della serie Cthulhu Apocalypse, per Dunwich Edizioni. Vediamo di nuovo all’opera Vergy e Claudio, la “strana coppia” dell’horror italiano che abbiamo amato nella trilogia vampirica edita da Gargoyle, impegnati in un inusitato…