Claudio Vergnani, Lovecraft’s Innsmouth (Cthulhu Apocalypse Vol. I)

Claudio Vergnani ha fatto una gran bella sorpresa a tutti i suoi lettori pubblicando in digitale il lungo racconto Lovecraft’s Innsmouth, primo volume della serie Cthulhu Apocalypse, per Dunwich Edizioni. Vediamo di nuovo all’opera Vergy e Claudio, la “strana coppia” dell’horror italiano che abbiamo amato nella trilogia vampirica edita da Gargoyle, impegnati in un inusitato…

Nicola Lombardi, I ragni zingari

                Vado a ritroso nella bibliografia di Nicola Lombardi e, da Madre nera risalgo a I ragni zingari (2010, Edizioni XII, recentemente riproposto in edizione digitale da Nero Press). Mi sembra di cogliere una costante: in entrambi i romanzi i protagonisti devono affrontare da soli una realtà deformata dalla loro stessa psiche…

Danilo Arona, Un Brivido sulla Schiena del Drago

Non c’è modo migliore per chiudere questo 2014, mentre il rombo dell’Adriatico, mare troppo  sottovalutato, raggiunge la casa in collina: leggo Un Brivido sulla Schiena del Drago di  Danilo Arona. Uno scherzo del distributore  mi fa arrivare l’edizione del 2002, per i tipi dell’Editrice Impressioni Grafiche di Acqui Terme, edizione preziosa, che ebbe il merito di…

Cose che succedono con Vergy

Del libro di Claudio Vergnani Per ironia della morte, edito da Nero Press con il consueto livello di perfezione nella cura editoriale a cui questa etichetta ci ha abituato,  dirò per il momento soltanto che 1 Mi ha distolto dai doveri di insegnante, rischiando di trasformarmi per qualche giorno in un inadempiente cialtrone. Inoltre: 2…

Fedeli a Lovecraft: “M’rara”

Si può essere fedeli a Lovecraft in molti  modi: se ne può riprodurre il metodo “indiziario”, al quale uno scrittore come Danilo Arona si richiama esplicitamente, oppure si può “traslitterare” il tema della possessione e dell’alterità insostenibile che incombe ai confini del reale, in una cornice fantascientifica e apocalittica come in Tracce nel buio  di Koontz.…