Tenebroso Natale

image

31 dicembre: non c’è serata migliore di questa per leggere Tenebroso Natale. Il lato oscuro della Grande Festa ( edito nel 2012 e ristampato nel 2015 nella collana “Economica Laterza”) di Eraldo Baldini, qui in  veste di antropologo, e Giuseppe Bellosi, studioso di tradizioni popolari in particolare della Romagna. Con questo libro andrete alle radici folkloriche della grande festa, scoprendo gli aspetti inquietanti che si accompagnano necessariamente a una celebrazione della rinascita astronomica, agraria del periodo solstiziale. Figure apparentemente consunte come Babbo Natale e la Befana riveleranno la loro prossimità con il mondo tellurico  dei morti, cariche dunque di ambivalenza, sospese tra benevolenza e terrore. Chi ha avuto la fortuna di entrare in contatto con i miti e i riti eccezionalmente coerenti ed estesi nel spazio e nel tempo della civiltà contadina ritroverà figure e gesti conosciuti, come la simbologia gravitante attorno al ceppo natalizio ( nel Teramano adriatico lu ciocche) e al focolare come altare familiare del culto degli antenati – da cui per esempio il nome di “parenti” (li parinte) attribuito alle faville sprigionate dalla legna ardente-.  I più giovani, o i cittadini , ritroveranno il senso profondo delle pratiche profane e modulate secondo le regole della società dei consumi che caratterizzano i dodici giorni in  cui da sempre il mondo umano e il mondo magico e infero comunicano più intensamente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...