Dieci cose che puoi fare per lavorare sulla tua storia

Una bella lezione di narrazione da Giulio Mozzi – per noi lettori il lavoro nascosto dietro una storia credibile, con tutta la difficoltà di rappresentare una porzione del mondo. E poi spunti didattici non solo per gli insegnanti di Italiano, ma anche, direi, per l’ora di Storia, quando viene il momento di raccontare.

vibrisse, bollettino

View original post 839 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...